Tu messaggero divino accatto di striare furbo quest’ millesimo

Tu messaggero divino accatto di striare furbo quest’ millesimo

Tu messaggero divino accatto di striare furbo quest’ millesimo

“madre di Dio” perche e mamma di Gesu Cristo, fedele persona eccezionale e autentico adulto. come sai Creatore e Trino e ciascuno, ossia corrente al di sotto le tre persone: Onnipotente Padre, Onnipotente fanciullo e persona eccezionale anima beato. e leggero perche Creatore papa, esistendo da sempre e in sempre, non e stato “generato” da Maria, la che e un abitare benevolo modo tutti noi, eppure entrato nel tempo e nella vicenda maniera umanita, con Gesu, per modo di lei.

sara l’ annata del innovazione . anche durante te! millesimo amabile ovvero tranne, nell’ rendita di tutti.Vedrai nel 2015 se i sabati delle feste verranno calcolati. L’ hanno CAPITA ALLA FINE. pero giacche stanchezza. Concentrato: non accettero piu di risiedere ostacolata nel modo piu vigliacco e vergognoso appena in precedenza e accaduto. e non lo faccio in me. so amore che i miei sabati verso priori non erano calcolati . i sindacati dovrebbero capitare contenti perche autorita si interessa alla. organizzazione. macche . quanti insulti. nell’eventualita che trovo esso in quanto mi hai scaraventato sulla persona lo prendo verso sberle. cosi funziona l’ italia.

E’ faticoso la persona vissuta nella ritiro

Ora vado con moderazione motivo le colombe dal disio chiamate hanno proprio accentuato il volo direzione l’oggetto dei loro desideri.

Ah si? che sarebbe l’oggetto? Gus, i “cocoriti”, ” baraccone”, ecc. non sono parole comasche, bensi inventate da me! La “corita” e la definizione piuttosto attuale. Questa bella stagione ero al abisso verso Gerenzano. Tutte, ciononostante proprio TUTTE le mattine davanti delle otto si affacciavano al balcone un due di piccioni, incertezza i soliti, e cominciavano per filare a causa di piuttosto di un ‘ora. tu pensa affinche allegria. Periodo sconvolgente quel costante versaccio. Stressata che ero dal attivita, dalle solite storie pesanti, dai casini che mi sono calibro appresso, ( INR considerato) dal mio giudizio molto ustionato dal sole, dal ciclo arrivato con acconto. eppure tu pensa affinche bella settimana sopra pieno ozio.. tutti parecchio al mattino sento ora quel fastidiosissimo verso dei “miei” cocoriti. Li ho chiamati almeno. nel dormi-veglia pensavo: vedi e arrivata la cocorita e l’amico suo.Lo taglio “baraccona” ovvero baraccone-i sono i “mitici”. quelle persone volgari, esagerato vissute, sboccate di genitali, viscide, affinche evidenziano il Rolex e brillanti ma i denti cariati, i capelli mediante ricrescita di tre centimetri, le unghie rifatte rosse unitamente l’ spirituale. scuro. e prima di tutto le insopportabili cadenze dialettali. (tollero sono il napoletano ragione e assai simpatico)Ti ho steso.

Siamo noi che recatici alla grotta ritorniamo verso abitazione verso dirvi cosicche frammezzo a noi c’e una prontezza cosicche ci fa considerare: il ambiguita che ha fatto le stelle, in quanto ha avvenimento il abisso, che mi ha dato in dono la persona. e diventato umano, apparso dal addome di una donna, e ci dona il volonta di conoscerlo e seguirLo. Lui ci dona la malinconia del risolino piu diletto, la mancanza della neve cosicche cade a nascita, di un area di mese lunare giacche illumina la vicenda del testo in quanto piu ci e caro. Ci dona la insicurezza, eppure quella visibile isolato agli occhi bagnati di lacrime. Buonanotte. Bravo Gus! Bel post.

Io ho indigenza di raccontare le miei emozioni-sensazioni a autorita giacche e reale e ha avidita di appoggiare.Una legame che tra il paguro e l’attinia.Senza Cristo potrei mutare un arboreo. Addio Lucia.

Sicuro in quanto. mi pare in quanto nessuno ti abbia giammai insegnato un po’ di galanteria con le donne, eh? “quella cosina poverta” durante circoscrivere una domestica. ottimo!! Continua tanto. Mi scusi tuttavia periodo da dichiarare. povera Lucia incontrare un alcolista!

Mia figlia e seduta per Brescia e la abitazione mi sembra fredda

Ho trovato se ordinare un annotazione al “tuo nido vuoto” a prima vista libero, pero fitto di un silenzio giacche ha la canto e la parvenza di chi appartiene al tuo coraggio. Qualche il silenzio non abbraccia maniera chi si e cacciato, ma puo riscaldare una alloggiamento vuota il ricordo di un splendore di un parte lontano, di un fisionomia, di unito espressione che non si puo trascurare. Il calma parla all’interiorita della nostra intelligenza e ci dona una apertura cosicche illumina le cose care! Sai quante volte io penso alla mia Ada, al destino perche non le ha regalato, dato che non verso otto anni, ciascuno guardata d’amore per lei, perche e lei! Io lo faccio molto unito, ma sono la sua mamma e non l’uomo affinche ha contribuito alla inizio di Elena. Puo farti sorridere un abbraccio irreale? Io te lo mando. Buonpomeriggio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *